Finanziamento agevolato SIMEST

PARTECIPA A ZEROEMISSION MEDITERRANEAN CON LE AGEVOLAZIONI SIMEST (ANCHE A FONDO PERDUTO) PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

 

A decorrere dalle 09:30 del 28 ottobre 2021 è stato riaperto il bando per la richiesta delle agevolazioni SIMEST per la partecipazione a fiere e mostre internazionali. Il bando è riservato alle PMI con il limite di un unico finanziamento per singolo evento (anche virtuale). Le agevolazioni hanno l’obiettivo di promuovere le aziende italiane sui mercati internazionali e prevedono un finanziamento a tasso agevolato (attualmente lo 0,055% annuo) con una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 25%, che sale fino al 40% per le PMI con sede operativa nel Sud Italia, nel limite delle agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di temporary framework e senza necessità di presentare garanzie. Rientrano nell’area del Sud Italia le seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.
 

Importo massimo finanziabile:

€ 150.000

Almeno il 30% del finanziamento deve essere destinato a spese digitali connesse all’evento.

Durata del finanziamento:

4 anni di cui 12 mesi di preammortamento

 
Sono ammissibili al finanziamento le seguenti spese:

  • costi di iscrizione con relativi oneri e diritti fissi obbligatori
  • spese per area espositiva
  • spese logistiche
  • spese promozionali
  • spese per consulenze connesse alla partecipazione alla fiera/mostra.

Possono essere coperte fino al 100% delle spese preventivate, che non devono tuttavia superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati.

Affrettati: i fondi sono limitati! Le domande dovranno essere presentate entro le ore 18:00 del 3 dicembre 2021, salvo eventuale chiusura anticipata per esaurimento delle risorse.
 
SIMEST è la società del Gruppo Cassa depositi e prestiti che dal 1991 sostiene la crescita delle imprese italiane attraverso l’internazionalizzazione della loro attività. Azionisti sono SACE, che la controlla al 76%, e un nutrito gruppo di banche italiane e associazioni imprenditoriali.
 
 

2021 © ZeroEmission Show - All Rights Reserved / Tutti I Diritti Riservati. Created By Niro Informatica Web Agency