Monthly Archives: Febbraio 2020

Polimi e RSE

Il programma dei convegni del Politecnico di Milano e RSE

E’ online il programma preliminare dei convegni curati direttamente dal Politecnico di Milano e da RSE-Ricerca del Sistema Energetico.

Come annunciato qualche mese fa, ZeroEmission 2021 si avvale della preziosissima collaborazione di due prestigiose Istituzioni Accademiche e Scientifiche Italiane: il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano e RSE-Ricerca sul Sistema Energetico, che coordinano e dirigono il Comitato Scientifico. Responsabile per il Politecnico di Milano – Dipartimento di Energia è il prof. Marco Merlo; responsabili per RSE-Ricerca di Sistema Energetico sono l’ing. Maurizio Delfanti e l’ing. Luigi Mazzocchi.

Polimi e RSE hanno recentemente comunicato le sessioni, i titoli e i relatori dei convegni e dei workshop, che ora sono disponibili sul sito della fiera (il programma è comunque ancora in via di definizione):

Programma Conferenze e Workshop di MERCOLEDI 31 Marzo 2021

Programma Conferenze e Workshop di GIOVEDI 1 Aprile 2021

SpeciaLith – Advanced Batteries

SPECIALITH – Advanced Batteries, celle e pacchi batterie al litio

Anche SpeciaLith – Advanced Batteries Srl, di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, esporrà a BATTERY WORLD – ZEROEMISSION 2021.

SpeciaLith è specializzata nella fornitura di celle e pacchi batterie al litio. Per le celle, fornisce singole celle, celle con cavo e connettore, celle con lamelle. Per i pacchi batteria, fornisce primarie e ricaricabili, ed anche la progettazione standard, custom e smart. Inoltre, è in grado di elaborare protezioni PC e protezioni BMS.

Per quanto riguarda le certificazioni, SpeciaLith offre i principali adempimenti: UN 38.3 per la sicurezza nei trasporti aereo/nave/camion, IEC 62133 – IEC 60086-4 per definire i requisiti di sicurezza in applicazioni portatili, Certificato CB:per il riconoscimento reciproco dei certificati di conformità in tutto il mondo, Marchio CE per la direttiva sulla Bassa Tensione, Smaltimento:2013/56/UE (ex 2006/66/CE): per lo smaltimento delle batterie nell’Unione europea, Regolamenti Doganali disciplina l’importazione e la libera circolazione delle merci nella UE, Registro Nazionale Pile e Accumulatori iscrizione obbligatoria per chi importa Batterie ed Accumulatori in UE.

SpeciaLith offre anche una corsia preferenziale nelle Pratiche Doganali e nessun rischio di fermi in Dogana per i clienti in import o export, e nessun rischio penale e civile in caso di incidente di esplosione o di incendio. Nessun rischio infine per il trasporti e per la circolazione in Italia e all’Estero da e verso il cliente finale.

> Leggi tutte notizie

SOLAX Power Italia

SOLAX POWER, leader negli inverter solari e accumulo di energia

Anche Solax Power, tramite Energy Srl, di Galta di Vigonovo, in provincia di Venezia, esporrà a INVERTER WORLD  / BATTERY WORLD / ZEROEMISSION 2021.

Energy Srl è distributore esclusivo per l’Italia di Solax Power, leader mondiale nello sviluppo, produzione e distribuzione di inverter solari e batterie per accumulo di energia.

La gamma di prodotti Solax Power comprende le più recenti innovazioni nel settore dell’energia solare grazie – afferma l’azienda – alla costante attenzione alla ricerca e sviluppo e all’impegno incessante all’innovazione: un viaggio che ha portato al lancio degli innovativi inverter ibridi e del sistema di stoccaggio con le batterie.

EuPD Research Sustainable Management GmbH ha attribuito a Solax Power il riconoscimento “Top Brand PV STORAGE Italy” nel 2019.

www.solaxpower.com

> Leggi tutte le notizie

Ravioli

RAVIOLI Spa, connettori e contattori per le rinnovabili e la mobilità elettrica

Anche Ravioli Spa, di Milano, esporrà a EV WORLD –  BATTERY WORLD – ZEROEMISSION 2021.

Ravioli Spa, fondata nel 1926 a Milano da Umberto Ravioli, inizia la sua attività di costruzione di apparecchi elettromeccanici. Negli anni ottanta, per soddisfare le molteplici esigenze dei due macro settori applicativi in cui opera, Ravioli Spa inizia la produzione di connettori Europa a norme DIN, di contattori in c.c. per il settore della trazione elettrica industriale e di radiocomandi industriali di sicurezza, per il settore del sollevamento.

Nel 2010, in linea con il suo credo e in relazione alla stesura del Codice di Comportamento Etico avvenuta nel 2009, Ravioli Spa istituisce il Progetto “Green E-Motion”. Risultato del connubio tra avanguardia tecnologica e coscienza eco sostenibile, Green E-Motion è basato su studio, progettazione e realizzazione di prodotti rivolti al supporto della produzione di energie rinnovabili fotovoltaiche ed eoliche, così come di prodotti per la mobilità eco-sostenibile su veicoli elettrici. Ravioli diventa membro EWEA (European Wind Energy Association) e partecipa al progetto “Confindustria per la Sostenibilità”.

www.raviolispa.com

> Leggi tutte notizie

energy-energysynt

ENERGY Srl, sistemi di accumulo all’avanguardia per applicazioni varie

Anche Energy Srl, di Galta di Vigonovo, in provincia di Venezia, esporrà a INVERTER WORLD  / BATTERY WORLD / ZEROEMISSION 2021.

Energy Srl, dal 2013, offre sistemi di accumulo all’avanguardia ponendosi come leader del settore con oltre 6.000 impianti monofase e oltre 1.000 trifase già installati. La gamma prodotti è ampia e in continua evoluzione, coprendo tutti i vari segmenti di applicazione: residenziale, commerciale/industriale e grandi impianti. 

I prodotti proposti da Energy Srl possono soddisfare tutte le diverse esigenze di utilizzo dell’energia: autoconsumo, peak shaving, off grid, energy community, servizi alla rete.

L’attuale portafoglio dei prodotti Energy Srl è costituito da:

  • Inverter ibridi monofase e trifase,
  • Inverter di stringa monofase e trifase,
  • Batterie al litio,
  • PCS,
  • Smart batteries.

www.energysynt.com

> Leggi tutte le notizie

audi

AUDI, verso un futuro più sostenibile

Anche AUDI, con VOLKSWAGEN e Bossoni Automobili di Piacenza, esporrà a EV WORLD  – ZEROEMISSION 2021.

Con Audi e-tron, inizia per Audi una nuova sfida: arrivare all’efficienza globale. Quando è in gioco il futuro del mondo in cui viviamo diventa urgente prenderne coscienza, ridimensionando i comportamenti errati e creandone di nuovi. Più etici, più rispettosi, più sostenibili. Andare oltre il prodotto in sé stesso, includendo nella propria concezione di sviluppo aspetti ecologici, economici e sociali. Audi si assume questo impegno con estrema responsabilità, perché per essere all’avanguardia nella tecnica è sempre più indispensabile avere profonda consapevolezza dell’impatto delle proprie azioni.

Con Audi e-tron, il piacere di guida si unisce alla praticità quotidiana: questo è Audi e-tron. Venite a scoprire a Piacenza le infinite possibilità della mobilità elettrica nella vita di tutti i giorni. l primo modello Audi completamente elettrico è pronto a conquistare la strada. Grazie a due motori elettrici capaci di erogare fino a 408 CV, la nuova e-tron garantisce il massimo delle performance in ogni condizione.

Venite a scoprire tutte le novità Audi in fiera a Piacenza, il 6-7 maggio.

www.audi.it

> Leggi tutte notizie

Flir

FLIR System, leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di termocamere

Anche FLIR System, di Limbiate (MI), in collaborazione con Giakova e Batter Fly esporrà a EV WORLD –  BATTERY WORLD – ZEROEMISSION 2021.

FLIR è stata fondata nel 1978 con l’obiettivo di fungere da pioniere nello sviluppo di sistemi di acquisizione di immagini ad infrarosso (termiche) ad alte prestazioni e di basso costo per applicazioni aeronautiche.

FLIR Systems, Inc., con sede negli Usa, progetta, sviluppa, produce, commercializza e distribuisce tecnologie e soluzioni di rilevazione innovative nella vita di tutti i giorni, attraverso i sistemi di imaging termico e a luce visibile, i sistemi di localizzazione, misurazione e diagnosi, oltre ai sistemi avanzati di rilevazione di minacce.

Le acquisizioni di Agema (Svezia) nel 1998 e di Inframetrics (Boston, MA) a metà del 1999 hanno apportato team ingegneristici e una struttura di supporto che hanno accelerato il successo di FLIR nei mercati della termografia per applicazioni commerciali. Insieme, Agema e Inframetrics rappresentavano oltre 60 anni di importante sviluppo delle termocamere e di esperienza nelle applicazioni termografiche. Agema ha sviluppato il primo scanner a infrarossi, progettato per le ispezioni delle linee elettriche, nel 1965, il primo scanner a infrarossi portatile a batteria, nel 1973, il primo sistema a doppia lunghezza d’onda capace di registrazione analogica in tempo reale per i mercati R&D, nel 1978, e la prima termocamera non raffreddata, l’Agema 570, nel 1997. Inframetrics, altro pioniere delle termocamere per applicazioni commerciali e della formazione nel settore della termografia, ha sviluppato il primo sistema a infrarossi compatibile con la televisione, nel 1975, e la prima termocamera FPA (focal plane array) completa, tipo videocamera, nel 1995.

Attualmente, FLIR opera in molte aree del mondo e impiega un totale di più di 3000 dipendenti dedicati.

www.flir.it

> Leggi tutte notizie

LCE Srl – UniCarriers Group

L.C.E., carrelli elevatori UniCarriers, rigenerazione di batterie usate e caricabatterie di qualità

Anche L.C.E. Srl, di Bologna, esporrà a EV WORLD –  BATTERY WORLD – ZEROEMISSION 2021.

Nel 1997, viene fondata da Gian Piero Sarti e da Leandro Lorenzini la L.C.E. Srl (Logistica e Carrelli Elevatori) dando seguito alla commercializzazione dei carrelli elevatori.

L.C.E. Srl distribuisce in Italia UniCarriers Group, società che nasce in Giappone nel 2012 dalla fusione di Nissan Forklift (che include già il brand Atlet) con il costruttore di carrelli giapponese TCM (della Hitachi Corp Ltd) e con la INCJ (finanziaria giapponese che ha come mission la divulgazione nel mondo della produzione industriale giapponese) con quartier generale a Tokyo e filiali in tutto il mondo, e il fulcro per l’Europa a Mölnlycke, vicino a Göteborg, in Svezia.

Oggi L.C.E. è in grado di offrire direttamente o tramite la propria rete vendita la più vasta possibilità di soluzioni per soddisfare ogni esigenza di movimentazione merci e materiali.

L.C.E. dispone comunque di un magazzino ricambi dei migliori marchi costantemente rifornito, per ogni tipologia di carrelli elevatori e macchine da interno.

Per quanto riguarda le batterie, che rappresentano la componente principale dei carrelli elevatori elettronici, il team L.C.E. è a disposizione per aiutare il cliente nella scelta della batteria migliore per il carrello elevatore in relazione all’applicazione a cui dovrà lavorare e ai cicli di lavoro che dovrà affrontare, per soddisfare tutte le  richieste di assistenza e manutenzione.

L.C.E. fornisce anche il servizio di rigenerazione batterie usate, che riporta a nuova vita un accumulatore non più performante, e di consulenza per la scelta del caricabatterie di qualità, che può portare ad un risparmio fino al 30% di energia elettrica.

www.lceforklift.com

> Leggi tutte notizie

sei sistemi

SEI Sistemi, automazione industriale, componenti elettronici, quadri e motori elettrici

Anche SEI Sistemi Srl, di Imola (BO), esporrà a SOLAR+ / EV WORLD – ZEROEMISSION 2021.

La SEI Sistemi e’ un’azienda affermata nell’ambito dell’automazione industriale ed opera nella maggior parte dei settori di mercato (lavorazione dei metalli a freddo e a caldo, carta e plastica, banchi prova motore, centri ricerca, fonti rinnovabili, gru, ecc.).

SEI Sistemi offre servizi di progettazione, consulenza e commissioning nell’ ambito dell’elettrificazione ed automazione di impianti per l’industria cartaria e non, realizza quadri elettrici, componenti elettronici, dcs, motori elettrici, fornendo impianti chiavi in mano, si occupa inoltre di progetti “greenfield” e supporta “revamping” anche molto complessi, garantendo tempi minimi di fermata dell’impianto.

SEI Sistemi offre tecnologia all’avanguardia nel settore dell’elettronica industriale, garantendo un rapporto di reale partnership con i propri clienti, proiettato anche e sopratutto al futuro. Il know-how negli anni è cresciuto grazie alla collaborazione con i principali costruttori ed utilizzatori di impianti e di macchine per la risoluzione dei problemi di automazione, regolazione e controllo di convertitori elettronici di potenza per il controllo di motori a corrente continua ed alternata.

SEI Sistemi, grazie a partner importanti e di chiara fama internazionale, si e’ specializzata e ha installato sistemi di automazione in tutto il mondo .

> Leggi tutte notizie

Ondasolare

ONDA SOLARE e l’auto solare Italiana che ha trionfato all’American Solar Challenge

Ha conquistato il primo posto nella sfida che si è svolta tra le Montagne Rocciose, dal Nebraska all’Oregon: Emilia 4 ha trionfato all’American Solar Challenge 2018.

L’auto solare progettata e costruita dall’Università di Bologna – che si è imposta nella prestigiosa competizione riservata a veicoli solari realizzati dalle università di tutto il mondo – sarà in esposizione a EV WORLD  –  ZEROEMISSION 2021.

Quotidiano la Repubblica, 28 luglio 2018: “Il team dei ragazzi di Onda Solare, unica squadra europea in gara, al termine di una lunga fatica durata  2.700 chilometri attraverso la regione delle Montagne Rocciose, dal Nebraska all’Oregon, si è piazzata al  primo posto a cui si sono aggiunti anche due premi speciali: quello per la miglior meccanica e uso dei compositi e il premio per il miglior progetto della batteria.

Oltre al successo, la prestazione ottenuta da Onda Solare conferma il ruolo di spicco dell’Università di Bologna nel settore dell’automotive a livello mondiale, lasciando intravedere possibili successive ripercussioni in campo industriale.
Il veicolo sviluppato dal team bolognese, seppure mantenga alcune similitudini con quelli tradizionali, si distingue per la parte relativa ai consumi: Emilia 4 utilizza infatti una quantità di energia paragonabile a quella di un phon (1.200 watt). E’ spinta da due motori elettrici collocati dentro le ruote, ed è alimentata da cinque metri quadrati di pannelli solari ad alto rendimento collegati a batterie al litio di ultima generazione.

Emilia 4 è frutto di un progetto di ricerca industriale finanziato dalla Regione Emilia-Romagna grazie ai Fondi Europei (Por Fesr 2014-2020), ed è stata sviluppata e costruita interamente in casa dall’Università di Bologna e dal team di Onda Solare, con il coinvolgimento del Ciri Meccanica Avanzata e Materiali e del Ciri Aeronautica con il sostegno di diverse aziende e centri di ricerca, tra cui il Centro di super calcolo del Cineca e Scm Group.
Emilia 4 presenta una copertura fotovoltaica di 5 metri quadrati, composta da 362 celle di silicio con una potenza nominale di 1.200 Wp. La laminazione delle celle è ad opera dalla torinese Solbian, la cui collaborazione con Onda Solare è ormai consolidata da tempo, avendo partecipato anche alla realizzazione della precedente Emilia 3.

In questa occasione, oltre ad aver impiegato le sempre più potenti celle fornite dalla statunitense SunPower, Solbian ha trasferito nel campo automotive gli ultimi sviluppi già introdotti per le imbarcazioni solari, in particolare ha scelto una stratigrafia di materiali in grado di ridurre al massimo il peso del sistema fotovoltaico, senza però rinunciare alle caratteristiche di resistenza indispensabili in questo tipo di competizioni. Il lavoro di progettazione, che ha coinvolto circa sessanta persone, è durato due anni, mentre la fase di costruzione è stata portata a termine in meno di un anno…”

Leggi l’articolo completo

Venite a scoprire tutte le novità di Onda Solare per il 2021 in fiera a Piacenza, il 31 marzo-1 aprile.

http://ondasolare.com

> Leggi tutte notizie

2020 © ZeroEmission Show - All Rights Reserved / Tutti I Diritti Riservati. Created By Niro Informatica Web Agency